MODALITA’ VERSAMENTO CANONI LOCAZIONE E CASI DI ESONERO APPLICAZIONE MORA

giovedì, 26 marzo 2020

Il Consiglio di Amministrazione dell’Ater ha approvato l’esonero dell’applicazione della mora per ritardato pagamento del canone relativo al periodo gennaio-giugno 2020 (in bollettazione nel primo semestre 2021) per coloro che, normalmente, pagano il canone recandosi presso gli uffici postali o gli sportelli bancari e non hanno la possibilità di ricorrere alle modalità alternative di seguito descritte.

Il  versamento del canone, infatti, può essere effettuato anche con le seguenti modalità alternative, già in uso presso l'Azienda:
1) tramite sistema con codice Cbill  dalla “home banking” ;
2) con “home banking” anche da smarthphone se titolari di conto corrente bancario o postale pagando il bollettino premarcato virtuale;
3) con bonifico, sempre per mezzo di homebanking, sul

CONTO CORRENTE POSTALE n. 1347
INTESTATO A: ATER TRIESTE
IBAN: IT23C0760102200000000001347
BIC: BPPIITRRXXX
inserendo:
- Nome e Cognome dell'intestatario
- i codici di riferimento stabile/alloggio/contratto
- causale: "canone locazione mese (indicare il mese di riferimento)

(COME COMPILARE IL BOLLETTINO)

 

Nulla cambia per gli utenti che hanno sottoscritto la modalità di versamento a mezzo domiciliazione bancaria o postale.